Attenzione

Come utilizzare al meglio LinkedIn

FaceBook  Twitter  

La ricerca di candidati e di nuove posizioni lavorative passa sempre più spesso dal web e in particolare dai social network.

E allora come migliorare la Vostra presenza on-line? Vediamo insieme alcuni accorgimenti per il Social LinkedIn.


Nel momento in cui intraprendete una carriera voi siete il vostro brand, e come tale dovete farvi conoscere al pubblico. Il vostro curriculum si basa sui fatti e sulle esperienze che vi hanno formato fino ad oggi, costituendo una promessa e al tempo stesso il motivo per cui dovreste dimostrare di valere di più rispetto agli altri concorrenti, nel mercato del lavoro.

Nell’era del digitale se state cercando lavoro non potete permettervi di non essere all’interno di network professionali quali LinkedIn (il più conosciuto). Non esserci vuol dire perdere potenziali opportunità di entrare in contatto con chi sta cercando attraverso il social media recruitinig una figura professionale come la vostra.

FOTO del PROFILO:

Curare la propria figura/foto significa dare importanza a come ci vede chi ci sta davanti, curare la propria foto profilo di LinkedIn significa dare importanza a come ci vede chi ci sta leggendo. Quando si va a un colloquio si fa attenzione all'abbigliamento, lo stesso vale sui social. Si deve anche trasmettere  in qualche modo la propria personalità, sorridete e mostratevi al meglio, non impostati però. Attenzione anche alla risoluzione dell’immagine

SEZIONE RIASSUNTO:

Il riassunto è come la prima impressione, dovete suscitare l’interesse in chi vi sta leggendo, fate uscire la vostra personalità e ne gioverà il vostro personal branding.

punti essenziali:

- i vostri punti di forza che vi distinguono (non più di un paragrafo);

- la vostra esperienza passata (momenti formativi) e dove vi sta portando attualmente (da collegare con la sezione delle esperienze lavorative);

- le vostre aspirazioni in relazione all’ambiente lavorativo in cui volete entrare (come vorreste lasciare un segno).

Ricordate che è possibile corredare la sezione riassunto (nella parte finale) con elementi multimediali quali video, presentazioni slideshareinfografiche.

RICHIESTA RACCOMANDAZIONI:

Cercate di essere pignoli nel richiedere raccomandazioni su LinkedIn, fatelo prima con amici e conoscenti, poi con tutti gli altri. Ricordate: la lettura deve essere scorrevole!

CONCLUSIONI:

Pensate al vostro curriculum on-line come ad una valigia. Questo post è la lista delle cose da mettervi all’interno, l’essenziale ciò che vi può essere utile e che racconta qualcosa di voi. In bocca al lupo!

 


Heggy Srl - Via Bartolomeo Eustachi, 24 - 20129 Milano - Tel. 02.87198549 - Fax. 02.8054438 - info@heggy.it - www.heggy.it - P.Iva: 08232350960